martedì 13 ottobre 2009

as pinturas do meu irmão...luca

rubo il titolo ad un documentario di manoel de oliveira (as pinturas do meu irmão júlio) da noi recentemente restaurato, per adattarlo a questo post sulla mostra pittorica di mio fratello che inaugura questo venerdì alla galleria nera-art di bologna.


MANIFESTO MOSTRA CON SHRI LAKSHMI

dopo anni passati a dedicarsi principalmente alla produzione di fatturato, mio fratello torna finalmente ad esporre (qui i dettagli della mostra) in questa sua personale "dreizehn", 13 pezzi (da qui forse il nome?) realizzati su pannelli di grandi dimensioni con tecnica mista: stampe computer-intervento pittorico con inserimenti di elementi tipici della grafica pubblicitaria.
i soggetti spaziano dall'autoritratto al mondo delle fiabe, dal fumetto alle religioni orientali, senza avere un'apparente legame tra loro. di estrema intensità e drammaticità la serie degli autoritratti, ma anche il resto è di particolare bellezza (non disdegnerei di avere nel salotto di casa mia un mori shin o una dea lakshmi).
comunque, nel link sovrastante, si possono trovare recensioni recensioni + intelligenti e chiare delle castronate che posso scrivere io.


TRITTICO

COSTRETTO VOLLI - SUPREMUM VALE

CHALLENGER - H&G

SHE HAS A SECRET - MORI SHIN

purtroppo, causa distanza (non facilmente percorribile all'uscita di una normale giornata di lavoro), non potrò esserci, ma invito chi può ad andarci.

1 commento: